Melanzane al Cioccolato

Oggi è un buon giorno per cominciare!

Archivio per il tag “tè bianco”

IL TE’ CHE FA DIMAGRIRE

TE' A TUTTE LE ORESi parla spesso del tè verde, per le sue proprietà antiossidanti, conosciamo altri tipo di tè per un piacevole momento di relax, ma sembra che il tè aiuti anche a dimagrire!

Durante il programma televisivo del Dr. Oz, Bryce Wylde, esperto in medicina naturale e autore di libri sulla salute, ha suggerito alcuni tipi di tè indicati per vari momenti della giornata, che aiutano a ridurre il grasso:

– PU-ERH TEA – originario della Cina Orientale, è un tè fermentato (come il vino e i formaggi) e viene pressato. Contiene sostanze (teobromina e acido gallico) che attivano un enzima in grado di ridurre le cellule adipose.
Ha un sapore aromatico, gradevole anche senza zucchero e si dovrebbe bere 1-2 tazze al mattino perché accelera il metabolismo (ed è al mattino che abbiamo bisogno di accelerarlo!).

– TE’ BIANCO –  limita l’assorbimento di grassi che ingeriamo con il pasto. Contiene una sostanza che riduce la capacità delle cellule adipose di accumulare altro grasso. Inoltre contiene teanina (da non confondere con la teina), una sostanza con proprietà rilassanti, che riduce lo stress fisico e psichico.
Ha un ottimo sapore e si dovrebbero bere due tazze durante il pranzo.

– CENTOCCHIO (Stellaria media) – contiene potassio e magnesio, ha un effetto diuretico e quindi riduce il gonfiore dovuto alla ritenzione dei liquidi. Inoltre, essendo un blando lassativo (senza effetti collaterali), aiuta l’intestino a svuotarsi e a liberarsi dalle tossine.
Questo infuso si deve prendere a metà pomeriggio, ma non più di una tazza.

-MIRTILLO NERO – è indicato alla sera, perché agisce come equilibratore della glicemia, e una glicemia stabile fa dormire meglio. Inoltre aiuta ad attenuare la fame ed è ricco di antiossidanti, che rallentano l’invecchiamento delle cellule.
Ha un sapore dolciastro, che toglie la voglia di altri dolci.

In più tutti questi tè ci manterranno ben idratati!

SEGRETI DI BELLEZZA

L’estate è già lontana, l’abbronzatura andata via, direi che è arrivato il momento di curare la nostra pelle, per arrivare alle feste fresche e luminose.
Shalini Vadhera , autrice del libro Passport To Beautyospite nel programma televisivo del Dr. Oz,  ha fatto ricerche in tutto il mondo per scoprire quali cure di bellezza usano le  donne.

Ecco alcuni suoi segreti di bellezza:

Maschera  anti age per il viso
Si mescola polvere di tè bianco, polvere di tè verde e succo di limone finchè diventa una crema che si applica sulla pelle pulita. Dopo 15 minuti si risciacqua con acqua tiepida. Lascia la pelle morbida e vellutata.
Usata molto dalle donne cinesi,  è antiossidante, antirughe, previene l’invecchiamento cutaneo, è uno scudo contro gli agenti ambientali dannosi.

Maschera purificante ed esfoliante.
Si frantumano gli acini d’uva, compresi i vinaccioli, finchè si ottiene una pappetta che si stende sulla pelle pulita. Si lascia ad agire per 15-20 minuti e si sciacqua con acqua tiepida effettuando un massaggio delicato. Gli acini d’uva contengono resveratrolo, un potente antiossidante, e portano in superficie le tossine della pelle, mentre i vinaccioli hanno un effetto abbrasivo e le allontanano. Questa maschera è indicata anche per la pelle secca.

Maschera idratante.
Si mescolano 2 cucchiai di olio di camelia bianca con un bicchierino di sakè e si stende sul viso. Si mantiene 20 minuti e si risciacqua con acqua tiepida. Questa maschera cancella l’iperpigmentazione e la pelle rimane liscia e luminosa.
Il sakè è un alcol ottenuto dalla fermentazione del riso e dicono che fa bene al cuore.
Questa maschera viene dal Giappone, è un segreto delle geishe.
Le donne giapponesi usano il sakè anche per la cura del corpo: due tazze nell’acqua calda del bagno.

Maschera contro l’acne rosacea.
Si frulla dell’ananas e si mescola con del formaggio fresco: si stende sul viso, si lascia agire per 20 minuti e poi si lava con acqua tiepida.
L’ananas contiene vitamine, soprattutto C ed è un antirossore naturale.
Il formaggio è latte allo stato solido e decongestiona la pelle rendendola più luminosa.

Maschera per pelle secca e screpolata.
Si frulla un avocado con un cucchiaino di miele e si stende sulla pelle per 10 minuti, poi si lava con acqua tiepida.
Si dovrebbe fare 3 volte alla settimana, possibilmente anche sulle mani.

Ho trovato tra i miei appunti ancora una ricetta:

-Maschera anti-età: si frullano 6-7 foglie di radicchio e mezzo cetriolo con mezzo mestolo di acqua calda.
Si setaccia il composto e si aggiunge della farina bianca (meglio ancora farina di avena), finchè si ottiene una crema. Si lascia riposare qualche minuto e poi si stende sulla pella pulita. Si lascia agire per 10-15 minuti (più la si lascia, meglio è), poi si sciacqua con abbondante acqua tiepida. Si applica la crema per il viso.

Esfoliante : Dr. Oz suggerisce di passare dell’ananas sul viso pulito, lasciarlo alcuni minuti e sciacquare con acqua tiepida. Oltre l’azione esfoliante, l’ananas è ricco di vitamina C, che è antiossidante che rallenta l’invecchiamento della pelle.

Navigazione articolo